VPN

Le reti private virtuali (VPN, acronimo che sta per Virtual Private Network) rappresentano lo strumento privilegiato, economico ed affidabile per collegare attraverso internet diverse reti, accessibili solo ai terminali autorizzati, e per fornire collegamenti sicuri ed efficienti.

Le esigenze di connessione tra sedi remote di un’azienda sono cresciute insieme alla qualità e alla velocità dei collegamenti a banda larga, per questo l’utilizzo dei collegamenti VPN è diventato sempre più esteso.

ATLink lo sa, per questo punta sulla flessibilità e sulla facilità di integrazione nella fornitura e installazione di reti VPN selezionando la soluzione più adeguata al miglior costo sostenibile.

Un caso frequente è quello di aziende con utenti fuori sede che hanno bisogno di una trasmissione dati sicura e protetta con la sede centrale: la crescente mobilità degli utenti di un’impresa ha portato ad uno sviluppo maturo delle VPN.

Per poter utilizzare un’applicazione installata sui sistemi della propria azienda, i dipendenti che lavorano fuori sede devono semplicemente collegarsi ad un sito Web specifico. Questo tipo di collegamento consiste in un “tunnel” criptato che connette l’utente esterno ad un VPN server interno alla LAN: il termine “tunnel” sta ad indicare uno spazio protetto creato nell’ambito della connessione a Internet.

I vantaggi sono notevoli: una rete VPN consente di accedere in remoto al proprio computer aziendale da ogni parte del globo, la connessione VPN può essere infatti stabilita da qualsiasi linea Adsl, rete cellulare o altra tipologia di connessione ad Internet, di rendere le attività del server molto più sicure senza possibilità di intrusioni e intercettazioni di altri utenti.

La tecnologia VPN è consolidata e si basa su standard universalmente riconosciuti come sicuri garantendo semplicità di accesso e fondata sicurezza.

Atlink fornisce soluzioni di reti VPN dando la possibilità alle aziende di proteggere le loro connessioni a costi notevolmente inferiori rispetto a sistemi che si basano sull’installazione di dispendiose linee dedicate.

Share